Ottieni uno sconto del 5% usando il codice
MYESIMNOW5
Acquista un'eSIM
Language
Currency
Euro
EUR - €
Trustpilot

Il roaming dati: cos’è, a cosa serve e come funziona?

Qui troverai tutto quello che c'è da sapere sul servizio dati in roaming, per imparare a usarlo e ad avere Internet all'estero, e sulla migliore alternativa: la eSIM.

Maggio 30, 2024

4.6 /5 Trustpilot star
Valutazione eccellente In base a oltre 38.000 recensioni di clienti su Trustpilot
Reviews avatar Reviews avatar Reviews avatar +1M
Fiducia su scala globale Oltre un milione di viaggiatori in tutto il mondo ha scelto Holafly
Unlimited data Dati illimitati Piani con dati illimitati in oltre 170 destinazioni‎
Save money

Con Holafly risparmi oltre il 30% rispetto alle altre tariffe di roaming

Acquista un'eSIM

Non sai cos’è il roaming dati? Qui ti spiegherò tutto quello che c’è da sapere sul roaming internazionale: cos’è, come funziona, cosa offrono gli operatori locali, come si può attivare e alcune alternative se lo trovi troppo costoso.

Roaming dati, cos’è e cosa significa?

Il roaming dati cos’è: è il servizio offerto dagli operatori per poter disporre di dati mobili all’estero, consentendo anche di effettuare chiamate e inviare SMS. Tutto questo con la tua carta SIM italiana, devi solo contrattare il servizio con il tuo operatore italiano, alcuni offrono pacchetti di roaming dati e altri ti fanno pagare per ogni servizio utilizzato.

A cosa serve il roaming dati sul cellulare?

Nel nostro telefono cellulare, il roaming internazionale è una funzione presente nelle impostazioni che possiamo attivare e disattivare a seconda delle necessità e che consente di collegarsi a una rete mobile di un altro Paese quando si viaggia all’estero.

roaming dati cos'è, roaming che cos’è, che cos'è il roaming dati, roaming internazionale, a cosa serve il roaming dati, roaming dati che significa
Goditi i dati durante il tuo viaggio all’estero con il servizio di roaming. Fonte: Pexels

Cosa succede quando si attiva il roaming dati?

Quando attivi il roaming dati sul tuo cellulare, potrai utilizzare il tuo telefono come se fossi a casa. Avrai accesso ai dati e potrai effettuare chiamate e inviare SMS. Finché il roaming è attivato, puoi rimanere connesso nel Paese in cui ti trovi.

Come si attiva il roaming dati su Android?

Per prima cosa esaminiamo il processo di attivazione del roaming dati su un telefono Android e vedremo quanto è semplice:

  • Per cominciare, è necessario accedere alle impostazioni del telefono.
  • Quindi è necessario accedere alla sezione connessioni.
  • Lì troverai l’opzione roaming e potrai attivarla sul tuo Android.

Come attivare il roaming dati sull’iPhone?

Vediamo ora il processo di attivazione del roaming dati su un dispositivo iPhone, che è molto simile:

  • È necessario accedere alle impostazioni dello smartphone iPhone.
  • Selezionare quindi la funzione Dati mobili e attivarla.
  • Accedere e selezionare la carta SIM predefinita su cui si desidera utilizzare il roaming.
  • Infine, nelle opzioni SIM è possibile trovare e attivare il roaming.

Il vantaggio del roaming dati in Europa

roaming dati cos'è, roaming che cos’è, che cos'è il roaming dati, roaming internazionale, a cosa serve il roaming dati, roaming dati che significa
La e-SIM di Holafly è la scelta migliore per il tuo viaggio internazionale

L’utilizzo del roaming nella maggior parte dell’Europa ha un grande vantaggio, perché nello Spazio Economico Europeo esiste un accordo che consente di utilizzare il servizio di roaming dati in Europa senza costi aggiuntivi, cioè gratuitamente. In questo modo è possibile navigare in Internet, effettuare chiamate e inviare messaggi all’estero.

Come funziona il roaming internazionale con gli operatori italiani?

Ora che sai cos’è il roaming dati e come attivarlo sul tuo dispositivo mobile, diamo un’occhiata a come funziona il roaming internazionale con i principali operatori in Italia.

roaming dati cos'è, roaming che cos’è, che cos'è il roaming dati, roaming internazionale, a cosa serve il roaming dati, roaming dati che significa
Operatori italiani che offrono roaming dati internazionali

Roaming dati con TIM

Se il tuo operatore è TIM, devi sapere che il loro servizio di roaming internazionale offre pacchetti di cui puoi usufruire e, a seconda della destinazione, potrai usufruire di un tempo limitato e di una quantità limitata di dati. Se stai viaggiando in Europa, nei paesi in cui hai stipulato il contratto potrai utilizzare il tuo piano dati attuale. Per ulteriori informazioni, consultare il sito web.

Le tariffe del servizio di roaming offerte da TIM dipendono dal piano scelto, ad esempio TIM in Viaggio Pass, TIM in Viaggio Full o TIM in Viaggio Internet che includono solo Internet o anche SMS e chiamate con durata di 10 o 30 giorni, ha anche un’opzione speciale per la Svizzera e il Principato di Monaco e costa circa 20 o 25 euro. Quando il tuo pacchetto scade, ti verrà addebitato un costo per MB.

Roaming internazionale con WindTre

WindTre è un altro dei principali operatori in Italia e offre una copertura internazionale grazie al suo servizio di roaming all’estero e ora che sai cos’è e come funziona puoi usufruirne, basta andare sul suo sito web e controllare la tua destinazione e ti verranno mostrati i tassi e i termini e le condizioni.

Quando si verificano le tariffe di roaming all’estero sul sito web di WindTre è possibile scegliere il continente in cui si viaggia, che sia Asia, Africa, America, Europa o Oceania, oppure cercare il paese specifico che si sta visitando. Ti verranno mostrati i servizi inclusi, come Internet, chiamate e SMS, e ti verrà spiegata la procedura da seguire.

Roaming dati con Vodafone

Ora analizzeremo Vodafone, un altro operatore d’ Italia molto conosciuto e piuttosto importante nel Paese. Questo operatore ha la particolarità di offrire un servizio dati per chi viaggia in aereo e per chi viaggia in nave. Qui mi concentrerò sul servizio di roaming quando si visita un altro Paese.

I suoi clienti possono usufruire del servizio di roaming in diversi Paesi con velocità 5G. Puoi verificarli sul sito web di questo operatore. Lì potrai anche controllare la tua prossima destinazione e ti verranno mostrati i diversi pacchetti dati che la tua destinazione ha incluso, alcuni dei quali sono Travel Mondo, Smart Passport+ e Internet Passport+. Con prezzi a partire da 30 euro per 1 mese o 3 euro al giorno senza costi aggiuntivi per l’attivazione.

Roaming internazionale con Iliad

L’ultimo operatore che vedremo che offre il roaming è Iliad, con il quale sarà possibile connettersi a Internet mentre si viaggia in uno o più Paesi. Iliad per l’estero propone offerte speciali per diversi Paesi come l’Europa, la Svizzera, il Canada e gli Stati Uniti, per i quali sono disponibili pacchetti da 4 e 5 euro per 1 mese.

Il pagamento deve essere effettuato prima del viaggio, in modo da poter attivare il pacchetto una volta arrivato a destinazione. Puoi cercare la tua destinazione sul sito web e ti verrà mostrato il prezzo per ogni servizio utilizzato, ovvero per ogni MB di Internet, per ogni minuto di chiamate effettuate e ricevute e per ogni SMS.

Se non si disattiva il roaming dati, cosa succede?

Se non si disattiva il servizio di roaming internazionale si continuerà a consumare dati, se si hanno download automatici questi verranno effettuati e il prezzo salirà notevolmente, alcuni operatori fanno pagare per ogni servizio utilizzato e se si va fuori dell’Unione Europea si avrà una spiacevole sorpresa in bolletta.

Vale la pena utilizzare il roaming dati quando si viaggia?

roaming dati cos'è, roaming che cos’è, che cos'è il roaming dati, roaming internazionale, a cosa serve il roaming dati, roaming dati che significa
Il roaming internazionale ti consente di rimanere in contatto con i tuoi cari. Fonte: Pexels

Sebbene il roaming internazionale sia un modo alternativo per avere Internet quando si viaggia all’estero, non è il più consigliabile, anzi è una delle opzioni più costose disponibili. Puoi consultare altre alternative con maggiori vantaggi sul mercato che ti permetteranno di avere dati quando viaggi all’estero.

Opzioni per evitare il roaming dati all’estero

Tra le opzioni presenti sul mercato si può trovare il Pocket WiFi, un dispositivo che si può affittare per giorni e che fornisce la connessione a Internet; è ideale quando si viaggia in gruppo perché si può collegare più di un dispositivo alla volta, il prezzo è al giorno e ci si deve occupare delle spese di spedizione e pagare l’assicurazione in caso di danni o perdita.

Un’altra opzione è quella di acquistare una SIM prepagata di un operatore locale del Paese in cui ti rechi, dove puoi scegliere un pacchetto dati speciale per i turisti o adatto alle tue esigenze di viaggio; ti daranno un numero locale e avrai i dati. D’altra parte, c’è anche il WiFi gratuito che si può trovare nei luoghi “pubblici”; ha molti utenti, quindi la connessione è lenta e non è sicura perché si tratta di una rete pubblica.

Alternativa perfetta al roaming dati quando si viaggia all’estero

Se il raoming dati non fa per te, dopo aver analizzato alcuni dei principali operatori in Italia, ti parlerò dell’alternativa ideale per quando viaggi all’ estero: la eSIM o SIM virtuale, che è integrata nei telefoni compatibili e ti permette di effettuare un’installazione facile e veloce tramite un codice QR. Una eSIM internazionale è l’opzione migliore per tutti i cittadini del mondo.

Esistono diversi negozi o fornitori online che offrono eSIM internazionali, ma il più consigliato è la e-SIM Holafly, un negozio online di origine spagnola che ha più di 190 destinazioni disponibili, sia per paese che per regione. La maggior parte di queste destinazioni dispone di dati illimitati e alcune consentono di personalizzare la durata e la condivisione dei dati. Dispongono inoltre di un’assistenza clienti in italiano 24 ore su 24 e di un’app.

Domande frequenti

Cosa succede se attivo il roaming dati?

Puoi usufruire dei servizi di roaming offerti dagli operatori locali italiani e disporre di dati all’estero, sia che si tratti di un Paese dell’Unione Europea sia che si tratti di paesi extra-UE. Occorre sapere che cos’è il roaming dati.

Quanto costa il roaming dati?

Il costo del roaming internazionale dipende dalla destinazione, dall’offerta dell’operatore di telefonia mobile e dal pacchetto dati. Consultabilità in caso di costi aggiuntivi.

Quando disattivare il roaming?

Puoi disattivare il roaming quando arrivi nel tuo Paese e quando non usi il cellulare. Ecco perché devi sapere che cosa è il roaming.

Dove non si paga il roaming?

I Paesi che appartengono all’Accordo sullo Spazio Economico Europeo non devono pagare costi aggiuntivi al proprio piano locale, mentre nel caso in cui ci si rechi in altri Paesi il costo verrà addebitato a seconda dell’operatore di telefonia mobile.