Ottieni uno sconto del 5% usando il codice
MYESIMNOW5
Acquista un'eSIM
Language
Currency
Euro
EUR - €
Trustpilot

Roaming in Giappone: quanto costa e alternative migliori

Se sei in viaggio in Giappone e vuoi rimanere connesso a Internet, il costoso roaming non è la tua alternativa, ecco alcune opzioni migliori.

Agosto 22, 2023

4.6 /5 Trustpilot star
Valutazione eccellente In base a oltre 37.000 recensioni di clienti su Trustpilot
Reviews avatar Reviews avatar Reviews avatar +1M
Fiducia su scala globale Oltre un milione di viaggiatori in tutto il mondo ha scelto Holafly
Unlimited data Dati illimitati Piani con dati illimitati in oltre 170 destinazioni‎
Save money

Con Holafly risparmi oltre il 30% rispetto alle altre tariffe di roaming

Acquista un'eSIM

Se sei in viaggio e vuoi rimanere connesso a Internet con roaming in Giappone, la prima cosa che vuoi sapere è quanto ti farà pagare il tuo operatore per postare foto e video dell’Acquario di Osaka o del Monte Fuji, o delle spiagge paradisiache dell’isola di Ishigaki perché ci sono così tante cose da vedere in Giappone. Dopo tutto, in Giappone hai bisogno di Internet, ma senza che ti costi un braccio e una gamba.

Ti abbiamo già detto che è molto costoso (12 euro per megabyte) pagare il roaming in Giappone e che la scelta migliore è probabilmente quella di prendere una scheda dati prepagata eSIM per il Giappone o di abbonarsi a un Pocket Wifi.

eSIM per il Giappone, roaming giappone, iliad giappone, vodafone giappone, internet in giappone
Se stai cercando la migliore eSIM per il Giappone, allora hai bisogno di Holalfy.

Roaming in Giappone: a un prezzo di lusso

Pagare le tariffe di roaming in Giappone può essere una spiacevole sorpresa quando si torna dal viaggio in Italia e si deve pagare il conto. Abbiamo esaminato le tariffe dei principali operatori di telefonia mobile: ecco quanto costa il roaming in Giappone:

OperatoreInternetFonte
Vodafone6,00 €/500 MB al giornovodafone.it
TIM30€/2 GB per 10 giornitim.it
Iliad0,23 €/MBiliad.it
Tariffe di roaming in Giappone per operatore mobile

Roaming in Giappone con Vodafone

Vantaggio: Con il beneficio Travel Mondo, 5 GB ti costeranno 29,99 euro, con 200 minuti e 10 SMS per 10 giorni.

Svantaggio: la tariffa è giornaliera. Se si supera il consumo, ogni 500MB costerà 6,05 euro.

Roaming in Giappone con TIM

Vantaggio: Con il beneficio TIM in Viaggio Pass MONDO, 2 GB ti costeranno 30,00 euro, con 100 minuti e 100 SMS per 10 giorni.

Svantaggio: Il superamento dei GB del piano sarà addebitato alle tariffe standard, che possono essere molto elevate.

Roaming in Giappone con Iliad

Vantaggio: Con il beneficio Iliad, ogni MB ti costeranno 0,23 euro.

Svantaggio: Il superamento dei MB del piano sarà addebitato alle tariffe standard, che possono essere molto elevate. Chiamate verso mobile in caso di eccedenza sarà di 0,57 euro.

Alternative al roaming in Giappone

Dati prepagati eSIM

L’eSIM o SIM virtuale è un dispositivo integrato in molti telefoni cellulari di oggi. Il suo funzionamento è identico a quello della scheda SIM per Giappone, ma evita la ben nota procedura di installazione del chip di plastica. È necessario disporre di un telefono cellulare compatibile.

Sulla base di quanto detto, la eSIM è una soluzione ecologica perché riduce il consumo di materiale plastico e minimizza le procedure di spedizione e di configurazione, in quanto tutto si limita alla scansione di un codice QR che arriva nella casella di posta elettronica dell’utente.

D’altra parte, la eSIM è il futuro dell’accesso a Internet dal telefono cellulare o dal dispositivo mobile, grazie ai suoi prezzi accessibili e alle sue caratteristiche tecnologiche. Uno dei migliori esempi di qualità e di buon servizio nell’offerta di eSIM per il Giappone con dati illimitati è il negozio Holafly. Lì è possibile acquistare questo prodotto alle seguenti tariffe:

roaming giappone, iliad giappone, vodafone giappone, internet in giappone
Tariffe eSIM Giappone di Holafly

Inoltre, questa eSIM si collega alle reti di Docomo, uno dei migliori operatori di Internet mobile del Paese a differenza del servizio di roaming in Giappone. Potresti anche essere interessato a leggere come ottenere Internet in Asia.

Pocket Wifi per non pagare il roaming in Giappone

Sì, un’alternativa al roaming in Giappone che consente anche di condividere Internet con più dispositivi. Il wifi tascabile o portatile può tenervi connesso dal tuo cellulare, tablet o laptop, oppure puoi scegliere di condividere i tuoi dati mobili con i tuoi compagni di viaggio. Questo dispositivo permette di avere internet illimitato al costo di circa 7 euro al giorno.

Un esempio è il Router Wifi Ninja che, come le SIM prepagate di Holafly, è coperto dall’operatore Softbank.

Vantaggio: ordinare il router è relativamente semplice, l’ordine viene effettuato sul loro sito web e la consegna avviene in aeroporto. Altri fornitori lo depositano presso l’hotel di tua scelta e lo restituiscono per posta quando lasci il paese.

Svantaggi: Tra l’altro, bisogna portarlo con sé ovunque, il che può essere scomodo. In caso di smarrimento o furto, il deposito da versare è di 322 euro. Inoltre, bisogna dedicare un po’ di tempo sia al ritiro che alla riconsegna, quindi è meglio calcolare bene il tempo a disposizione.

Wi-Fi gratuito per evitare il roaming in Giappone

Se vuoi risparmiare denaro per acquistare schede SIM, Wi-Fi portatile o stipulare un contratto di roaming, l’unica cosa che ti resta da fare è trovare internet per Wi-Fi gratuito durante il tuo viaggio in Giappone. Sebbene il Wi-Fi gratuito non abbia sempre una buona connessione, non è privato, oltre a costringerti a rimanere nello stesso posto.

In questo post per trovare il Wi-Fi per avere Internet in Giappone ti descrivo alcuni motori di ricerca Wi-Fi gratuiti (Wi2, Navitime) in modo che tu possa accedervi conoscendo la qualità della connessione, i tempi di connessione migliori e soprattutto le password.

Ecco, alcune alternative per evitare il costoso roaming in Giappone:

  • Japan Free WiFi: puoi accedere tramite la rete Wi-Fi gratuita TRAVEL JAPAN Wi-Fi con l’aiuto della sua app. Questa rete è composta da più di 200.000 punti in tutto il paese.
  • Japan WiFi: Questo sito Web è composto da circa 170mila punti Wifi gratuiti e per accedere al motore di ricerca dovrai solo registrarti sul loro sito Web. Funziona con un’app che ha una versione spagnola.
  • Caffetterie: come Starbucks, Tully’s Coffee o McDonald’s.

Verdetto: qual è l’opzione migliore?

L’opzione migliore è senza dubbio la carta eSIM prepagata, che offre più giorni di Internet illimitato in Giappone rispetto al Pocket Wifi. Sono più economici del roaming in Giappone che si può stipulare con i diversi operatori di telefonia mobile, che prevedono una tariffa per MB e alcuni hanno una validità giornaliera.

Holafly offre diversi prodotti per adattare il tuo budget alle tue esigenze di consumo di dati mobili e ai giorni in cui vuoi essere connesso a Internet in Giappone: la SIM virtuale per il Giappone con dati illilimitati ha la migliore copertura dell’operatore Softbank.

Domande frequenti sul roaming in Giappone

Come navigare in Internet in Giappone?

Per avere Internet in Giappone puoi noleggiare un pocket WiFi, accedere al WiFi gratuito, acquistare una SIM card, usufruire del servizio di roaming con il tuo operatore italiano, sia esso Vodafone, Iliad, Wind o TIM, acquistare una SIM card fisica o una SIM card virtuale come Holafly.

Come faccio ad utilizzare il telefono in Giappone?

È possibile utilizzare la SIM virtuale o eSIM di Holafly per il Giappone per evitare il roaming. È possibile effettuare e ricevere chiamate, messaggi e collegarsi a Internet.

Come avere giga in Giappone?

La quantità di gigabyte dipende dall’alternativa che hai scelto per avere Internet, se è con il tuo operatore italiano allora dovresti controllare i loro piani dati per questa destinazione, mentre se è con Holafly allora hai dati mobili illimitati.