Ottieni uno sconto del 5% usando il codice
MYESIMNOW5
Acquista un'eSIM
Language
Currency
Euro
EUR - €
Trustpilot

Il periodo migliore per andare in Islanda: clima e stagioni

Per quanto riguarda il periodo migliore per andare in Islanda, la stagione migliore è l'estate, che va da giugno a metà agosto.

Gennaio 2, 2024

4.7 /5 Trustpilot star
Valutazione eccellente In base a oltre 34.000 recensioni di clienti su Trustpilot
Reviews avatar Reviews avatar Reviews avatar +1M
Fiducia su scala globale Oltre un milione di viaggiatori in tutto il mondo ha scelto Holafly
Unlimited data Dati illimitati Piani con dati illimitati in oltre 170 destinazioni‎
Save money

Con Holafly risparmi oltre il 30% rispetto alle altre tariffe di roaming

Acquista un'eSIM

L’Islanda è un paese incredibile con centinaia di luoghi da esplorare, la tua esperienza sarà un’avventura ed è per questo che dovresti conoscere il periodo migliore per andare e visitare lIslanda e le caratteristiche climatiche di ogni stagione. Qui ti dirò tutto quello che devi sapere per scegliere la data del tuo prossimo viaggio, scoprilo con me!

Perché fare un viaggio in Islanda?

L’Islanda è un paradiso naturale che vale la pena di visitare almeno una volta nella vita, perché in questo luogo meraviglioso c’è molto da fare e da vedere. I paesaggi dell’Islanda sembrano usciti da un film, la sua natura è unica da ammirare e c’è una nuova cultura da esplorare. Vediamo ora il periodo migliore per andare e visitare lIslanda.

In generale, quando andare a visitare l’Islanda?

Il periodo migliore per andare in Islanda in vacanza è l’estate (da giugno a metà agosto), quando il clima è abbastanza piacevole ed è ideale per una serie di attività all’aperto. Sarai in grado di fare escursioni più sicure e di goderti le meraviglie dell’Islanda. Tuttavia, tenete presente che questa è l’alta stagione e che i prezzi possono essere piuttosto alti.

eSIM Islanda – Dati Illimitati

Goditi la tua avventura in Islanda con la sicurezza offerta dalla eSIM Islanda di Holafly e viaggia in tutta tranquillità. Inserisci il codice: MYESIMNOW5 e goditi uno sconto del 5%.

L’estate in Islanda: temperature gradevoli e luoghi turistici aperti

Il periodo migliore per andare a Islanda: l’estate, che comprende i mesi di giugno, luglio e la prima metà di agosto, è caratterizzata da temperature simili a quelle della primavera, con una temperatura minima di 9°C e una media di 14°C, quindi abbastanza fresca e ideale per uscire. Essendo alta stagione, troverai molte persone e i prezzi saranno i più alti, per questo motivo è consigliabile prenotare in anticipo.

In questo periodo ci sono molti eventi culturali in tutta l’Islanda, uno dei migliori in cui andare, ci si può avvicinare alle usanze locali e la cosa migliore di questo periodo dell’anno in Islanda è che ci sono più ore di sole e quindi ci si può godere la giornata. Se si viaggia in questo periodo dell’anno, è un periodo eccellente per essere in Islanda.

Cascate in estate in Islanda. Fonte: Pexels

Primavera in Islanda: la natura torna a fiorire

La primavera è visibile nei mesi di aprile e maggio in Islanda, l’inverno è passato e le temperature sono meno rigide, tuttavia è consigliabile indossare ancora abiti caldi; Islanda a maggio è l’ideale se vuoi evitare l’alta stagione e il bel tempo rimane parte del periodo migliore per andare in Islanda, puoi goderti l’Islanda in tutto il suo splendore. I festival estivi sono molto interessanti, come il Viking Festival o il Siglufjörður Folk Festival.

La cosa migliore di andare in questo periodo è che in aprile in Islanda è possibile vedere l’aurora boreale, uno spettacolo della natura che devi assolutamente vedere se viaggi in Islanda. La primavera è un momento bellissimo per apprezzare il rifiorire della natura e in questa destinazione speciale potrai goderne, ci sono anche attività culturali da godere. In Islanda ad aprile potrai assistere al Festival del Primo Giorno d’Estate (anche se è primavera) e al Saga Fest a Maggio.

Paesaggio in Islanda. Fonte: Unsplash

Autunno in Islanda: esplora le profondità dell’isola

L’autunno, cioè i mesi di settembre e ottobre, è il secondo periodo migliore per andare in Islanda grazie al suo clima fresco e piacevole; avrai anche buone possibilità di vedere l’aurora boreale, puoi cogliere l’occasione per vederla e scattate molte foto e video da condividere. In questa stagione si può assistere all’annuale pastorizia o al Festival Internazionale del Cinema.

I colori autunnali sono bellissimi, i prezzi non saranno troppo alti e potrai anche vedere un po’ di neve, ma ciò che caratterizza questo periodo dell’anno è il forte vento e la sensazione di umidità che fa sentire molto più freddo, con una media tra 0°C e 10°C. È consigliabile indossare abiti caldi e proteggere la pelle.

periodo migliore per andare in Islanda, Islanda quando andare, quando andare in Islanda, quando visitare Islanda, Islanda ad aprile, Islanda a maggio, viaggio in Islanda periodo migliore
Donna in viaggio in Islanda. Fonte: Pexels

eSIM Islanda – Dati Illimitati

La eSIM di Holafly offre un’opzione sicura ai viaggiatori di tutto il mondo. Non ti pentirai di averla provato. Inserisci il codice: MYESIMNOW5 e goditi uno sconto del 5%.

Inverno in Islanda: ammira la splendida aurora boreale

L’inverno è la stagione più lunga a causa della posizione geografica: va da novembre ad aprile, con poco sole e molta neve. Questo è il periodo migliore per andare e vedere l’aurora boreale in Islanda. Vestiti in modo appropriato per questo periodo dell’anno e non esitare ad avventurarti nella notte per cercare l’aurora boreale.

Il clima medio sarà tra i -2°C e i 2C°, ma questo non significa che non ci siano attività e cose da vedere, come le grotte di ghiaccio visitabili solo in inverno e i ghiacciai. l paesaggio in questo periodo dell’anno sarà incomparabile e ti piacerà moltissimo. In inverno ci sono molti eventi e festival a cui partecipare, come il festival Dark Music Days, il Winter Lights Festival, l’Iceland Noir e lo Yule Lads Bathing.

periodo migliore per andare in Islanda, Islanda quando andare, quando andare in Islanda, quando visitare Islanda, Islanda ad aprile, Islanda a maggio, viaggio in Islanda periodo migliore
L’aurora boreale in Islanda. Fonte: Unsplash

L’Islanda è un luogo ideale per viaggiare in famiglia?

Anche se l’Islanda è conosciuta come un paese avventuroso, puoi viaggiare con i tuoi bambini, ci sono molte cose che puoi fare con loro, il consiglio è di andare nel periodo migliore per l’Islanda, che è l’estate, in modo da poter andare all’aperto con tutta la famiglia. Ci sono molti piani nelle città principali, come visitare musei, parchi, andare sulle bellissime spiagge. Ci sarà sempre qualcosa da fare.

Consigli per il tuo viaggio in Islanda

Ora ti dirò alcune cose che dovresti sapere prima di iniziare la tua avventura in Islanda, in modo che tu possa vivere uno dei momenti e delle esperienze migliori della tua vita, da solo o in compagnia dopo aver conosciuto il periodo migliore per andare in Islanda.

  • Fai attenzione a ciò che metti in valigia a seconda della stagione in cui visiti l’Islanda, perché può fare molto freddo.
  • Controllare i documenti di viaggio necessari per andare in Islanda, come il passaporto aggiornato.
  • Decidi che tipo di soggiorno vuoi, se un hotel, un appartamento, un ostello o anche un camper, è importante farlo in tempo, soprattutto se vai in alta stagione in Islanda.
  • Se hai intenzione di muoverti per il Paese, puoi prendere in considerazione l’idea di noleggiare un’auto.
  • Se hai intenzione di andare a vedere l’aurora boreale, dovresti tenere d’occhio le previsioni del tempo per sapere quali sono i giorni in cui è più probabile vederla e per poterla vivere.
  • Si ricorda che la lingua ufficiale è l’islandese e la valuta è la króna islandese.
  • Avere Internet è un aspetto molto importante quando si viaggia all’estero e il modo migliore è con una SIM virtuale o eSIM per l’Islanda come quella offerta da Holafly che ha un’app per iOS e Android.
  • Esistono altre opzioni per accedere a Internet in Islanda, come il roaming per l’Islanda, il WiFi gratuito, una SIM locale di Islanda o il Pocket WiFi.
periodo migliore per andare in Islanda, Islanda quando andare, quando andare in Islanda, quando visitare Islanda, Islanda ad aprile, Islanda a maggio, viaggio in Islanda periodo migliore
Donna in Islanda. Fonte: Pexels

Domande frequenti

Quando si può vedere l’aurora boreale in Islanda?

Il periodo migliore per andare a vedere l’aurora boreale in Islanda è l’inverno, ma non è sempre sicuro, quindi è bene tenere d’occhio le allerte meteo.

Quanti giorni minimo in Islanda?

Ti consigliamo di trascorrere almeno una settimana, sia che tu stia per andare in Islanda nella stagione migliore, sia che tu stia per andare in qualsiasi altro mese.

Quanto costa fare un viaggio in Islanda?

L’Islanda è un paese costoso, andare in Islanda nel periodo migliore potrebbe comportare una spesa considerevole.

Qual è il mese più freddo in Islanda?

L’inverno è piuttosto freddo, con il giorno più corto a dicembre, e il vento può far sentire ancora più freddo. Se non ami il freddo, ti consiglio di andare in estate, il periodo migliore per andare in Islanda. Puoi anche andare in Islanda a maggio.