Carrello

Total: 0,00

Operatori che supportano eSIM nel mondo

Rate this post

Dopo il lancio delle ultime versioni di iPhone (iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR), le eSIM o le carte virtuali sono diventate l’ultima innovazione del momento. Ti ho già detto cos’ è una eSIM e come funziona (una eSIM è una scheda SIM integrata nel tuo cellulare), ora ti dirò quali operatori mobili nel mondo e in Spagna supportano eSIM, come linea primaria e secondaria.

esim di Holafly
Acquista la tua eSIM digitale Holafly con uno sconto del 5% e goditi i tuoi dati mobili.

Europa: operatori che offrono eSIM

La tecnologia eSIM è diffusa in Europa. Gli operatori che ti offrono supporto per le carte virtuali sono questi:

Asia: vettori che supportano eSIM

Gli operatori che supportano la carta eSIM nel continente asiatico sono i seguenti:

America: operatori che supportano eSIM

Di seguito presentiamo l’elenco degli operatori che supportano eSIM in America:

Africa: operatori con supporto eSIM

L’Africa è il continente meno sviluppato nella tecnologia delle carte virtuali e attualmente solo un operatore supporta l’eSIM.

Oceania: operatori che supportano eSIM

Questi sono gli operatori mobili che possono darti supporto eSIM in Oceania:

“Le eSims saranno presenti in un miliardo di dispositivi entro il 2021.”
IHS Markit

Operatori nel mondo che dispongono di eSIM per Apple Watch

La maggior parte degli operatori telefonici in tutto il mondo dispone di eSIM per Apple Watch e altri smartwatch abilitati per eSIM. Questa eSIM funziona come linea secondaria.

Tieni presente che affinché un operatore supporti eSIM per Apple Watch, è necessario che offra MultiSIM.

Operatori nel mondo che hanno eSIM come linea principale

L’iPhone è il cellulare con il maggior supporto da parte degli operatori del mondo come linea principale.Nel nostro blog, El Viajero, abbiamo realizzato una compilation su come attivare l’eSIM su diversi cellulari. Questa guida funziona con la maggior parte degli operatori supportati da eSIM nel mondo.

Il futuro delle eSIM

Entro il 2021 circa un miliardo di dispositivi offrirà eSIM, afferma la società di analisi IHS Markit , una domanda che minerà la produzione delle classiche SIM card, che si ridurrebbe da quasi il 100%, attuale, all’83,9% per il 2021.

Potresti essere interessato anche a: