Carrello

Total: 0,00

Come attivare una eSIM su un Google Pixel

Rate this post

Il Google Pixel è stato uno dei primi smartphone a incorporare una eSIM , anche prima dell’iPhone e solo dietro allo smartwatch Samsung Gear 2. In questa guida ti mostreremo come attivare una eSIM e potrai iniziare a goderti il ​​futuro della comunicazione mobile.

eSIM Internazionale di Holafly

Acquista la tua eSIM internazionale da qualsiasi parte del mondo, inserisci il codice: BTUCHIP5 e goditi uno sconto del 5%. Riceverai un QR sulla tua email e il gioco è fatto. 
Ciao roaming, addio brutti tempi!

esim di Holafly
Acquista la tua eSIM digitale Holafly e goditi i tuoi dati mobili.

Considerazioni

I terminali Google Pixel sono stati inizialmente progettati per funzionare solo con eSIM dell’operatore virtuale di Alphabet, chiamato Google Fi. Per questo motivo non vi era compatibilità con altri operatori al di fuori degli Stati Uniti.

Verifica che il tuo operatore abbia già supporto con questo tipo di telefono. Potrebbero esserci casi in cui l’operatore supporti solo una versione, Pixel 3 o Pixel 4.

Configura eSIM su Google Pixel 3

Come in altri smartphone, il Google Pixel 3 consente di aggiungere una eSIM in due modi: tramite la scansione di un codice QR inviato dall’operatore e tramite un codice di attivazione . Entrambi i metodi sono validi e funzionali; tuttavia, il codice QR viene spesso utilizzato per la sua semplicità .

Attiva l’eSIM tramite codice QR

Dopo aver richiesto la tua eSIM all’operatore, avrai un codice QR stampato o nella tua email.

Tempo necessario:  10 minuti.

Successivamente ti mostreremo i passaggi che devi seguire per aggiungere la tua eSIM a Google Pixel leggendo un codice QR fornito dal tuo operatore.

  1. Vai a Operatore Vai su Impostazioni> Rete e Internet> Avanzateoperatori mobili
  2. Aggiungi nuovo operatore Fare clic sull’opzione Altro
    aggiungi operatore
  3. Scansiona il QR La fotocamera si attiverà automaticamentescanner google pixel qr
  4. Scarica e installa l’eSIM Dopo aver riconosciuto il profilo eSIM, scaricalo e installalo

Attiva eSIM tramite codice di attivazione

È anche possibile aggiungere una eSIM al telefono utilizzando un codice di attivazione fornito dal proprio operatore. In tal caso, segui la guida al passaggio 2 e invece di scansionare il QR premi l’ opzione Usa codice di attivazione . Ora è sufficiente inserire i dati corrispondenti per avviare il download dell’eSIM.

Come attivare una eSIM su Google Pixel 4

Google Pixel 4 ha un modo simile di configurazione. Inoltre, ha un assistente che ti consente di attivare una eSIM su AT&T, Google Fi o Sprint mobile.

In generale, le modifiche introdotte in questa versione sono incentrate sull’usabilità , aggiungendo domande nei pop-up per generare un’interazione quando si attiva una eSIM su Google Pixel 4.

Ecco alcuni semplici passaggi per attivare la tua eSIM su un Google Pixel 4.

  1. Vai su Impostazioni > Rete e Internet > Rete mobile .
  2. Seleziona Gestore e tocca Aggiungi gestore .
  3. Seleziona Non hai una scheda SIM? e tocca Avanti.
  4. Scansiona il codice QR.
  5. Seleziona Inizia e l’ eSIM verrà aggiunta.

Domande frequenti

Posso attivare qualsiasi eSIM su Google Pixel 2?

No. Questa versione non consente di installare eSIM diverse da quelle offerte da Google Fi.

Quali smartphone Google Pixel sono compatibili con eSIM?

Sono supportati Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a e Pixel 3a XL, Pixel 4 e Pixel 4XL.

Che cos’è il servizio DSDS di Google Pixel?

Dual SIM, Dual Standby permette di avere due SIM in funzione contemporaneamente, essendo interdipendenti. Quando la SIM 1 è in chiamata, l’altra SIM è disattivata.

Potresti anche essere interessato a quanto segue: